È il 2008 quando in una casa del quartiere turco di Bruxelles la voce di Veronica e la chitarra di Julián s’incontrano. Cominciano come artisti di strada nella Grand Place, per poi tornare in Italia, dove conoscono il contrabbasso di Simone, facendo esplodere un’alchimia che li porta a esibirsi inizalmente nei locali delle Marche, poi in Italia e in Europa, nei festival e in concorsi di rilievo, tra cui il MITO Fringe, Castrocaro, il MEI di Faenza.
Nel 2011 pubblicano il loro primo album di inediti, dal titolo “Turkish Café”.
A giugno 2015 uscirà il loro secondo album “Cambio Palco”, prodotto grazie a una campagna di successo su Musicraiser, che vede la partecipazione di diversi artisti (tra i quali Erriquez, frontman della Bandabardò), e li porta a essere finalisti ad Area Sanremo.
Si definiscono una band elettroacustica subliminale: combinano, sperimentando, la bellezza del suono degli strumenti acustici con la potenza delle parole, del suono elettronico, del ritmo e delle armonie vocali.

www.turkishcafe.it
www.facebook.com/pages/Turkish-Caf%C3%A9-Official…
twitter.com/turkafe

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here