TananaiCon quasi il 30% della produzione nazionale il Trentino è uno dei maggiori produttori italiani di spumante. La denominazione di origine TRENTO è oggi un punto di riferimento nel settore degli spumanti metodo classico. Alta qualità delle uve, controlli rigorosi in tutte le fasi del processo e un territorio con una forte identità, sono gli ingredienti del successo. Con questi valori a 600 metri d’altezza, sorgono i vigneti del Borgo dei Posseri, azienda vinicola sospesa tra la valle solcata dell’Adige e le cime che portano verso le Piccole Dolomiti. Campi vitati incastonati su terrazzamenti solivi, piante che tornano a riappropriarsi di spazi e terreni da sempre accuditi con sapienza e caparbietà, che solo i contadini montanari ancora tramandano.

I proprietari, Maria Marangoni e Martin Mainenti, producono vini attingendo alla tradizione trentina, ma reinterpretati in modo che l’ambiente di coltivazione divenga elemento di forte caratterizzazione stilistica. Per capire cosa nasce dall’incontro tra il passato e l’innovazione, basta sorseggiare uno dei vini del Borgo dei Posseri, come Tananai, spumante metodo classico dalla struttura importante, piena intensa e persistente, derivata dai 38 mesi di permanenza a contatto con i lieviti, e dall’acidità delle uve Chardonnay e Pinot Nero, caratteristica di quei vini pregiati che nascono tra le montagne. Adatto per festeggiare le grandi occasioni, Tananai è uno spumante dall’animo importante di denominazione TRENTO DOC, riservata alle bollicine di montagna, frutto di una tradizione secolare, di un clima e di un territorio dominato dall’altitudine. Venduto in molti ristoranti ed enoteche di pregio, ma anche online, è ideale per accompagnare antipasti leggeri, paste con sughi di verdure e frutti di mare o fritture di pesce, ma soprattutto per brindare durante le feste, come il Natale o un compleanno, e da affiancare ad un dolce per l’occasione.

La bottiglia di Tananai da 75 cl è in vendita nelle migliori enoteche e online a € 22,00.

SCHEDA TECNICA

UVE: Chardonnay (50%), Pinot Nero (50%)

SUPERFICIE: 7000 ceppi/Ha

ALTITUDINE: 520 – 720 m/slm

ALLEVAMENTO: gujot

RESA PER ETTARO: 70 q/Ha

VENDEMMIA: primi di settembre, eseguita a mano dopo attenta cernita

VINIFICAZIONE: pigiatura soffice con diraspatura, segue fermentazione del mosto in bianco a temperatura controllata.

AFFINAMENTO: in inox per 8 mesi, 38 mesi di affinamento sui lieviti

ESAME ORGANOLETTICO:Elegante ed armonico, complessità e corpo da uve mature, con fragranze di miele di acacia, vaniglia in accostamento con note floreale. Colore giallo intenso. I 38 mesi di permanenza a contatto con i lieviti dona allo spumante una struttura importante, piena intensa e persistente, senza però dimenticare l’inconfondibile e bellissima acidità data dalle uve provenienti da terreni montani.

Borgo dei Posseri produce anche un Müller Thurgau QUARON Sauvignon FURIEL Gewürztraminer ARLIZ, Pinot Nero PARADIS e un Merlot ROCOL.

Visita l’azienda su www.borgodeiposseri.com