Sequestrato un quantitativo di 50 kg di cocaina presso il porto di Gioia Tauro, la droga era nascosta in un container di cacao proveniente dall’Ecuador. Il sequestro ha potuto avere luogo grazie all’intercettamento del carico operato congiuntamente in una azione degli ispettori di Dogana con la Guardia di Finanza e la Procura di Palmi.