Nell’ambito di una delle inchieste della procura della Repubblica di Bari, sulla questione della gestione della sanità in Puglia, sono stati operati questa mattina cinque arresti nei confronti di: Antonio Colella, ex capoarea per la gestione del patrimonio della ASL, Nicola Del Re e Filippo Tragni entrambi dirigenti ASL, Michele Columella, legale rappresentante dell’azienda Viri e del titolare di fatto dell’azienda stessa, Francesco Petronella. Ai 5 arrestatati sono contestati i reati di turbativa d’asta, corruzione e rivelazione di segreti d’ufficio.