Il fatto è accaduto a Taggia in provincia d’Imperia, questa mattina. I tre operai stavano lavorando in un cantiere edile per la realizzazione di una palazzina. Pare che la vittima, Fausto Sandonato di 40 anni, sia stato schiacciato da una grossa lastra di cemento, un collega vicino a lui è stato colpito di striscio dal grosso pezzo di cemento è stato ferito ad una gamba, mentre un altro loro collega che ha assistito alla scena è attualmente ricoverato in ospedale sotto choc.