Coinvolti 3 lavoratori, un morto e gli altri due sono gravi, ad uno dei due sono state amputate le gambe. I tre operai lavoravano al ripristino della segnaletica stradale lungo la strada provinciale 54, quando per cause ancora da accertare, sono stati investiti da un autocarro. Continuano gli accertamenti sulla causa dell’incidente da parte della Polstrada.