Richiesta la perizia medico legale per la riesumazione del corpo di Cafasso, il pusher trovato morto in una stanza d’albergo e coinvolto nell’inchiesta Marrazzo-Trans, deceduto ufficialmente per una over dose di speedball. La perizia dovrà accertare le cause della morte e la decisione è stata presa dal giudice al termine dell’incidente probatorio.