Mafia: Affiliato alla famiglia Genovese, arrestato a Sorrento

Emilio Fusco, presunto esponente del clan genovese operante a New York è stato arrestato stamattina dai carabinieri mentre si trovava in un’abitazione nei pressi di Sorrento. Nella casa in cui si trovava, i carabinieri hanno sequestrato 10mila euro e 10mila dollari contanti. L’arresto è stato possibile grazie ad una segnalazione arrivata in Italia, da parte dell’FBI, che comunicava alle forze dell’ordine italiane della ordinanza di carcerazione nei confronti di Fusco, da parte del tribunale distrettuale di New York per reati relativi ad associazione criminale mafiosa ed estorsione.