Napoli: 9 arresti di presunti appartenenti al clan nolano

Nove persone presunte appartenenti al clan Russo sono state arrestate stamattina nella zona di Nola vicino Napoli, con l’accusa di estorsioni continuate ed aggravate con metodo mafioso. Le estorsioni si sarebbero svolte nel periodo di piena egemonia del clan Russo diretto dai boss Salvatore e Pasquale Russo di cui il nome del gruppo è stato modificato dopo il 2009 a seguito della cattura dei due boss, in ‘Nuova Alleanza Nolana”.