Trieste: Smantellata organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti

Arrestate 28 persone accusate di essere corrieri della droga, tutti appartenenti ad una organizzazione criminale nigeriana, sequestrati 17 kg di droga. Le sostanze sequestrate, in particolare eroina e cocaina, provenivano dal Sud America e dall’Afghanistan ed venivano fatte confluire in Europa tramite la rotta dei Balcani. L’indagine è partita dal sequestro di 2 kg di eroina, effettuato dalla polizia della frontiera di Trieste. Nell’operazione sono state impiegate delle donne ex prostitute, precedentemente aiutate dalla polizia a liberarsi dalla schiavitù dei loro aguzzini, che hanno aiutato gli inquirenti a tradurre le migliaia di telefonate che si scambiavano i corrieri della droga.