La Direzione Distrettuale Antimafia prenderà in mano l’inchiesta. La decisione è pervenuta oggi stesso a seguito di un incontro fra gli investigatori e i magistrati. Il procuratore della Repubblica di Vallo della Lucania, Giancarlo Grippo, ha dichiarato che ci sono elementi che possono coinvolgere il lavoro della DDA. Si attendono dunque eventuali sviluppi della situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here