Continua la paura in provincia di L’Aquila a causa dello sciame sismico. Stavolta l’epicentro si è spostato nella zona della Marsica e precisamente a Balsorano, una località facente parte della provincia del capoluogo abruzzese che dista soltanto 11 km da Sora in provincia di Frosinone. La magnitudo registrata è stata di 2.3 gradi su scala Richter, l’evento sismico si è verificato ieri alle 13,21 ad una profondità di 9,5 km. Non sono stati registrati danni a cose o persone, benché la scossa sia stata nitidamente avvertita dalla popolazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here