Tears of Blood, una band italiana di altervative metal da scoprire…

tears-of-blood-drownI Tears of Blood sono una band alternative metal con base a Treviso. Nati da un’idea di Diego Cecchetto e Alessandro Billiato muovono i primi passi nel 2015. Iniziano sin da subito a scrivere e a produrre materiale inedito. Il successivo ingresso in formazione di Alexander Guarneri e l’arrivo alla batteria di Francesco Truccolo (che sostituisce Ludovico Antiga), completano la line up conferendo alla band l’equilibrio perfetto che li porterà alla realizzazione del loro disco d’esordio. Già al banco di prova con un primo singolo presentato nel settembre del 2015 “In my hands”, seguito dal lyric video di “Demon of the world”, il 3 ottobre 2016 pubblicano “Drown”, nuovo singolo anticipazione di “A new way of life” (distr. Self/Artist Firts Digital), opera prima della formazione veneta, in uscita il prossimo 14 ottobre, la cui promozione sarà curata da IndieBox Music.

Individuando i loro riferimenti musicali in band come Trivium, Bullet for my Valentine o Five finger death punch, i ToB, propongono un sound di forte impatto, ruvido e graffiante. L’alternanza di riff granitici e melodie accattivanti, l’alchimia tra i componenti della band, suoni potenti e aggressivi, linee melodiche estremamente pulite e curate, costituiscono la base delle loro nuove composizioni.

I Tears of Blood sono: Alexander Guarneri – Vocals, Bass / Diego Cecchetto – Guitars, Vocals / Alessandro “Billy” Billiato – Guitars, Vocals / Francesco Truccolo – Drums.

Facebook: http://bit.ly/TearsOfBloodFacebook