Terremoto L’Aquila: Tornano al lavoro 40 aziende in centro storico

Se ne contavano più di 100 prima dell’ultima ordinanza emanata a seguito delle recenti scosse, con la quale il sindaco Cialente aveva di nuovo disposto la chiusura del centro storico. Le ditte che possono tornare a lavorare devono però presentare un piano d’emergenza complementare al regolare piano di sicurezza e coordinamento, questo almeno è quanto cita una recentissima circolare interna. Che tornino al lavoro ma con parametri maggiori in materia di sicurezza e di prevenzione.