Lao Shi, tassista cinese di mezza età, si trova coinvolto in un incidente automobilistico nel quale un uomo rimane gravemente ferito. Pur di aiutarlo lo segue all’ospedale e paga le spese mediche. La situazione, però, prende una piega drammatica: Lao Shi viene indagato dalla polizia, abbandonato dalla moglie e dal datore di lavoro, oltre che dalla compagnia assicurativa. Trovatosi improvvisamente solo, con le cure dell’uomo a gravare su di lui, scivola lentamente nella solitudine e nel crimine, lasciandosi travolgere dall’atmosfera di disperazione e cinismo che sembra aver inghiottito l’intero Paese.

Sezione:

  • – FESTA MOBILE

Regia

Johnny Ma (Shanghai, Cina), trasferitosi in Canada ancora bambino, ha lavorato nel mondo della finanza e della moda e dal 2008 ha iniziato a interessarsi anche di cinema. Laureatosi in regia e sceneggiatura presso la Columbia University di New York, ha diretto i cortometraggi O genio de Quintino (2011) e A Grand Canal (2013), proiettati e premiati nei festival di tutto il mondo. Old Stone, presentato nella sezione Forum della Berlinale, segna il suo debutto nel lungometraggio di finzione.

Filmografia:
O genio de Quintino (cm, 2011), A Grand Canal (cm, 2013), Lao Shi (Old Stone, 2016).

Cast and Credits

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Johnny Ma
fotografia/cinematography
Ming Kai Leung
montaggio/film editing
Mike Long
costumi/costume design
Li Ke
musica/music
Lee Sanders
suono/sound
Sheng Yong
interpreti e personaggi/cast and characters
Chen Gang (Lao Shi), Nai An (Mao Mao), Wang Hongwei (il capitano/captain), Zhang Zebin (Li Jiang), Luo Xue’er (Xue’er)
produttori/producers
Wu Xianjian, Chi-an Lin, Jing Wang, Sarah Stallard
produzione/production
Maktub Films