Grazie all’intercessione del viscido Abraham, Soane si trasferisce dalla nativa Polinesia in Francia per diventare rugbista professionista. A causa di un errore finisce in una squadra di seconda categoria. Sebbene sia un cittadino francese, si ritrova presto emarginato ed è costretto a subire l’avversione di chi lo considera un giocatore di rugby e basta.

Sezione:

  • – FESTA MOBILE

Regia

Sacha Wolff (Strasburgo, Francia 1981) ha studiato presso la scuola di cinema La Fémis di Parigi. Amante del documentario, oltre che del cinema di finzione, ha scritto e diretto i cortometraggi Does It Make a Sound? (2006) e Retour (2007). Con Mercenaire (2016) ha fatto il suo esordio nel lungometraggio.

Filmografia:
Does It Make a Sound? (cm, 2006), Retour (cm, 2007), Mercenaire (2016).

Cast and Credits

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay
Sacha Wolff
fotografia/cinematography
Samuel Lahu
montaggio/film editing
Laurence Manheimer
musica/music
Luc Meilland
suono/sound
Julien Sicart
interpreti e personaggi/cast and characters
Toki Pilioko (Soane), Iliana Zabeth (Coralie), Laurent Pakihivatau (Abraham), Mikaele Tuugahala (Sosefo), Petelu Sealeu (Leone), Maoni Talalua (Tomasi), Teotola Maka (Epiphania)
produzione/production
Timshel Productions, 3B Productions
coproduzione/coproduction
Arte Cinéma France

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here