ugoTeatro di Villa Torlonia

23 novembre 2016 ore 17.00

Omaggio a Ugo Gregoretti

Incontro con Ugo Gregoretti e Gianfanco Pannone

Conduce Laura Delli Colli

Proiezione del film Maggio Musicale regia di Ugo Gregoretti

Proiezione del film Con Ugo regia di Gianfranco Pannone

Storie e stelle del cinema italiano ripropone nel Teatro di Villa Torlonia il premio Pietro Bianchi, che il Sindacato Giornalisti Cinematografici ha assegnato nel corso della scorsa Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia al Maestro Ugo Gregoretti.

Il Premio Bianchi, che dedichiamo con grande gioia ad un protagonista come Ugo Gregoretti, è un evidente riconoscimento ad una passione costante per l’innovazione, con un’attitudine dichiarata alla provocazione culturale” spiega la Presidente del Sindacato, Laura Delli Colli, ricordando che il Premio viene consegnato al regista, come tradizione, d’intesa con la Biennale e la Mostra diretta da Alberto Barbera. 

Ugo Gregoretti sarà protagonista dell’omaggio che la rassegna Storie e stelle del Cinema Italiano gli dedica con un incontro seguito da due proiezioni: il recentissimo documentario che gli ha dedicato Gianfranco Pannone Con Ugo, interessante conversazione a due voci con molte curiosità e alcuni inediti raccontati in prima persona e, scelto dallo stesso Gregoretti, il suo (rarissimo) film del 1989 Maggio musicale.

Ugo Gregoretti, un protagonista del cinema, della televisione, della cultura, sempre capace di suscitare interesse attraverso il suo sguardo ironico e disincantato; in un colloquio condotto da Laura Delli Colli, con la partecipazione del regista Gianfranco Pannone, saranno ripercorse le diverse tappe della sua vita artistica e personale.

La iniziativa è realizzata in collaborazione con il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

Inaugurerà la serata la proiezione dell’ultimo film del regista: Maggio musicale del 1989 con Malcolm McDowell, Elisabetta Pozzi, Pierandrea Baglioni, Benedetta Buccellato, Shirley Verret, Chris Merritt, Orsetta Gregoretti

È un film recuperato grazie alla Cineteca Nazionale, interpretato da Malcom Mc Dowell (con la voce di Giancarlo Giannini) nel ruolo di un regista teatrale che affronta la difficoltà di una messinscena della Bohème, appunto, durante il Maggio Fiorentino. Ambientato nel mondo del melodramma, con la partecipazione nel ruolo di se stessi anche del tenore Chris Merritt e della soprano Shirley Verrett, è un film che Gregoretti girò con molti spunti autobiografici, tornando alla regia cinematografica, alla vigilia degli anni Novanta, dopo una lunga esperienza vissuta prevalentemente in tv.

Concluderà la serata la proiezione del documentario Con Ugo: una conversazione semiseria di Gianfranco Pannone con Ugo Gregoretti. Regista, scrittore, attore, intrattenitore, militante politico, il nostro ci racconta il suo percorso originale camminando per le strade del centro storico di Roma, convinto che in fondo non bisogna poi prendersi troppo sul serio nel mestiere di vivere e che la realtà sia in fondo un grande bluff che ci ostiniamo a prendere sul serio.

Segreteria organizzativa Direzione Generale Cinema

Ernesto Massimo Piazza [email protected] Mobile 3312568400

Info Teatro di Villa Torlonia

Via Lazzaro Spallanzani, 1°- Roma Tel. 06.4404768 – 060608 www.teatrodivillatorlonia.it [email protected]

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 060608 (effettuabile da 7 giorni prima di ciascuno appuntamento).