«Il lavoro si concentra sulle immagini della Guerra del Golfo del ’91. Nelle soggettive dei proiettili che colpiscono il bersaglio, la bomba e il reporter coincidono, come ha sostenuto il filosofo Klaus Theweleit. Al tempo stesso, è impossibile distinguere fra le immagini fotografate e quelle simulate al computer. La perdita di un’immagine “genuina” ha privato l’occhio della sua natura di testimone della storia. Qualcuno ha detto che nella Guerra del Golfo non sono state usate nuove armi, ma è stata introdotta una nuova politica delle immagini».

Sezione:

  • – ONDE/HARUN FAROCKI

Cast and Credits

regia, sceneggiatura, produttore/director, screenplay, producer
Harun Farocki
con la collaborazione di/with the collaboration of
Matthias Rajmann, Ingo Kratisch, Rosa Mercede
montaggio/film editing
Max Reimann
coproduzione/coproduction
Zdf/3sat, Galerie Greene Naftali, Zkm

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here