Poco più che trentenne, Mathieu è stato cresciuto dalla madre nella convinzione di essere nato dall’incontro occasionale con uno sconosciuto. Una telefonata gli rivela invece tutt’altra verità, mettendolo al corrente dell’identità del padre, un canadese deceduto da poco e padre di altri due figli. Deciso a conoscere i fratelli, Mathieu parte per Montreal, ma una volta arrivato a destinazione capisce con amarezza di essere il solo a desiderare quel ricongiungimento familiare.

Sezione:

  • – FESTA MOBILE

Cast and Credits

regia/director
Philippe Lioret
soggetto/story
dal romanzo/from the novel Si ce livre pouvait me rapprocher de toi di/by Jean-Paul Dubois
sceneggiatura/screenplay
Philippe Lioret, Nathalie Carter
fotografia/cinematography
Philippe Guilbert
montaggio/film editing
Andréa Sedlackova
scenografia/production design
Colombe Raby, Yves Brover
musica/music
Flemming Nordkrog
suono/sound
Jean-Marie Blondel, Éric Tisserand, Germain Boulay
interpreti e personaggi/cast and characters
Pierre Deladonchamps (Mathieu), Gabriel Arcand (Pierre), Catherine de Léan (Bettina), Marie-Thérèse Fortin (Angie), Pierre-Yves Cardinal (Sam), Patrick Hivon (Ben), Lilou Moreau-Champagne (Anna), Milla Moreau-Champagne (Rose), Hortense Monsaingeon (Marina), Romane Portail (Carine), Timothy Vom Dorp (Valentin), Martin Laroche (Rémi)
produttori/producers
Marielle Duigou, Philippe Lioret
produzione/production
Fin Août
coproduttori/coproducers
Pierre Even, Marie-Claude Poulin
coproduzione/coproduction
Item 7, France 3 Cinéma

Regia

Philippe Lioret (Parigi, Francia, 1955) è entrato nel mondo del cinema lavorando come tecnico del suono per registi come Robert Altman e Michel Deville, e nel 1994 ha esordito dietro la macchina da presa con Tombés du ciel. Tre anni dopo ha girato la commedia Tenue correcte exigée, seguita nel 2001 da Mademoiselle, interpretato da Sandrine Bonnaire, e nel 2004 da L’équipier, che ha ricevuto tre candidature ai premi César. Dopo due cortometraggi inseriti nel film collettivo Tête de gondole (2005), ha girato Je vais bien, ne t’en fais pas, per il quale gli attori Mélanie Laurent e Kad Mérad hanno ricevuto due premi César.

Filmografia:
Tombés du ciel (1994), 3000 scénarios contre un virus (ep. La Sirène, TV, 1994), Tenue correcte exigée (1997), Pas d’histoires! 12 regards sur le racisme au quotidien (ep. Pas d’histoire, 2001), Mademoiselle (2001), L’équipier (2004), Tête de gondole (ep. Tue l’amour, ep. Vache qui rit, 2005 ), Je vais bien, ne t’en fais pas (2006), Welcome (2009).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here