Scossa di magnitudo 4.4 Richter avvertita alle 14,20 in provincia di Foggia. La gente impaurita si è riversata in strada gridando e i centralini delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco sono stati intasati dalle chiamate di persone che volevano avere informazioni. L’epicentro è stato individuato fra le zone di Foggia, Carapelle e Ortanova e secondo l’INGV il terremoto ha riguardato l’area del Tavoliere delle Puglie. La polizia municipale di Orta Nova avrebbe confermato che si è trattato di un terremoto sussultorio durato circa 5 secondi. scossa è stata avvertita anche a Napoli e numerose sono state le telefonate all’Osservatorio Vesuviano, con richiesta di informazioni per sapere se il sisma poteva essere collegato all’attività vulcanica del Vesuvio. Il sisma pare sia stato avvertito anche a Potenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here