L’imprenditore Riccardo Fusi sarebbe dunque sotto il mirino della Procura Distrettuale Antimafia di L’Aquila. Fusi è presidente della BTP un’azienda di costruzioni con rilevanza nazionale. Sarebbe indagato nell’inchiesta sugli appalti del G8 dell’Aquila e della ricostruzione, di cui per quest’ultima sono già finiti sul registro degli indagati, personaggi come il pidiellino Denis Verdini e l’imprenditore aquilano Ettore Barattelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here