Rinviata al 28 settembre la deposizione dell’ex dirigente di Giustizia che doveva essere ascoltata oggi in merito al processo a carico del generale dei carabinieri Mario Mori e del colonnello Mauro Obinu. I due sarebbero imputati di favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra. La testimone, ex direttore degli Affari Penali del Ministero della Giustizia, Liliana Ferraro, avrebbe raccontato di aver visto Mori che allora era in servizio ai ROS, fra i protagonisti della trattativa fra Mafia e Stato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here