Sono 23 complessivamente gli arresti eseguiti dalla DIA di Napoli nell’ambito di un’inchiesta per stroncare la criminalità organizzata, oltre ad altre 20 notifiche a persone attualmente in carcere. L’operazione è mirata a decapitare il clan camorristico di Acerra e gli accusati devono rispondere dei reati di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata ad estorsioni, traffico di droga, detenzione di armi, omicidi e lesioni. In totale gli indagati nell’inchiesta sarebbero 57.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here