La Camera dei Deputati ha negato stamattina, tramite il voto, l’uso delle intercettazioni a carico dell’ex sottosegretario Nicola Cosentino del PDL, approvando la relazione di maggioranza. Sono stati 308 i voti a favore della relazione e 285 contrari, il gruppo dei finiani, nei giorni scorsi aveva già annunciato il sì da parte loro. La votazione si è tenuta a scrutinio segreto ed è rimasta aperta per parecchio tempo al fine di consentire al neo proclamato deputato, Domenico Desiano, di sostituire Marcello Taglialatela.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here