Hanno violato “l’ordine naturale” e devono scontare il massimo della pena: 14 anni di lavori forzati in modo che la “punizione faccia paura”. Cosi’ il giudice che ha condannato la prima coppia gay spostata nel Paese. Il giudice precisa che la sentenza contro Tiwonge Chimbalanga e Steven Monjeza, 20 e 26 anni) accusati di oltraggio al pudore e sodomia, sara’ da esempio perche’ altri “non siano tentati nel riprodurre la condotta orribile”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here