Una nuova ordinanza di custodia cautelare ha raggiunto Giuseppe Setola, boss della camorra in carcere da un anno e ritenuto dagli inquirenti il capo stragista della cosca di Casal di Principe. Stavolta l’accusa per Setola è di duplice omicidio, che avrebbe commesso insieme ad altri due complici, ai danni di Giuseppe Guerra e Giovanni Letizia, il 12 settembre 2008. La nuova ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Napoli su richiesta della DDA e coordinata dal Procuratore aggiunto Federico Cafiero de Raho, gli è stata notificata in carcere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here