L’iniziativa è partita dal quotidiano ‘La Calabria’ e si preannuncia come una delle più imponenti manifestazioni contro la ‘Ndrangheta che siano mai state organizzate. Le adesioni fin’ora pervenute sono più di 700 ma la Questura presume che le presenze saranno molte di copiose. Artefice dell’iniziativa è il direttore del quotidiano calabrese, Matteo Cosenza, che ha voluto organizzare la manifestazione in risposta all’attentato contro l’abitazione del Procuratore Generale di Reggio Calabria, Salvatore Di Landro, il quale domani sarà presente in prima fila alla manifestazione. Si prevede anche una folta partecipazione degli studenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here