La manifestazione che si è tenuta sabato scorso e promossa dal Quotidiano della Calabria, per dire ‘no’ alla ‘Ndrangheta, ha avuto un buon successo con decine di migliaia di persone scese in piazza a manifestare. Secondo gli organizzatori i presenti erano circa 40mila e tutti hanno voluto esprimere solidarietà al Procuratore Generale Di Landro il quale ha affermato: “possiamo e vogliamo uscire dell’oppressione mafiosa”. Centinaia anche gli stendardi dei comuni partecipanti con i loro sindaci, migliaia di associazioni, partiti, sindacati e movimenti di ogni genere, ma soprattutto c’erano molti giovani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here