In una vasta operazione antidroga operata dalla Polizia di Pistoia, che ha portato all’arresto di 35 persone, c’era anche una coppia di albanesi che utilizzava i propri figli di 14 e 16 anni per le consegne di eroina in particolare ai loro coetanei. Gli arrestati risultano principalmente di nazionalità albanese, ma ci sono in mezzo anche degli italiani e dei tunisini. I minori denunciati sono tre, compresi i figli della coppia. L’indagine ha portato alla luce una grossa rete di spaccio di eroina, fra cui anche dei clienti minorenni, che operava fra Pistoia e Montecatini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here