Pistoia: Minorenni impiegati per lo spaccio di droga

In una vasta operazione antidroga operata dalla Polizia di Pistoia, che ha portato all’arresto di 35 persone, c’era anche una coppia di albanesi che utilizzava i propri figli di 14 e 16 anni per le consegne di eroina in particolare ai loro coetanei. Gli arrestati risultano principalmente di nazionalità albanese, ma ci sono in mezzo anche degli italiani e dei tunisini. I minori denunciati sono tre, compresi i figli della coppia. L’indagine ha portato alla luce una grossa rete di spaccio di eroina, fra cui anche dei clienti minorenni, che operava fra Pistoia e Montecatini.