Avrebbe preso una mazzetta di 15mila di euro, l’assessore David Codognotto, è stato già espulso dal partito della Lega Nord. L’arresto dell’assessore è avvenuto in flagranza di reato, proprio nel momento in cui stava intascando la mazzette. Codognotto è presidente della Portogruaro calcio, una società da poco promossa in serie B.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here