La Procura della Repubblica di Reggio Calabria, sta facendo eseguire dagli agenti della Polizia e dai militari dell’Arma dei Carabinieri, 22 ordinanze di custodia cautelare e 10 di perquisizioni nelle abitazioni nei confronti della cosca Serraino. Le persone sottoposte ai provvedimenti della Procura, sarebbero accusate di aver eseguito l’attentato alla Procura della Generale di Reggio Calabria di cui le indagini hanno anche consentito di far luce sull’intimidazione al giornalista Antonino Monteleone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here