6 arresti nell’ambiente medico di Firenze. I dottori si sarebbero fatti corrompere da alcune case farmaceutiche per le quali avrebbero realizzato delle prescrizioni a dei pazienti, di medicinali prodotti da industrie di farmaci con compensi totali stimati per circa 2 milioni di euro. A capo dell’associazione a delinquere pare che ci sia un noto professore universitario di Firenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here