Violento nubifragio stile tropicale, in Liguria, in cui le strade si sono trasformate in torrenti e dove si sono verificati anche crolli di alcune case. Il comune ligure più colpito è stato Varazze, in provincia di Savona, nel quale luogo in serata si è abbattuta anche una forte mareggiata. A peggiorare la situazione ci si è messa anche l’acqua che scendendo copiosa dai monti circostanti a Cogoleto in provincia di Genova, ha invaso un sito dell’ex stabilimento Stoppani, inquinato dal Cromo e l’acqua si è letteralmente portata via la strada che conduce alla spiaggia. È atteso nei prossimi giorni, il Capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso per fare una stima dei danni. Intanto pare che la Procura della Repubblica di Savona, abbia aperto un’inchiesta per accertare eventuali negligenze nel rispetto dei vincoli idrogeologici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here