Caso Cucchi. A giudizio i 5 carabinieri dell’inchiesta bis

Rinvio a giudizio per tutti i capi d’imputazione (eccetto l’abuso d’autorità, in quanto prescritto) nei confronti dei 5 carabinieri imputati nell’inchiesta bis sulla morte di Stefano Cucchi, geometra romano deceduto per lesioni una settimana dopo il suo arresto per droga nell’ottobre del 2009. Lo ha deciso il Gup Cinzia Parasporo, come ha confermato il legale della famiglia Cucchi, Fabio Anselmo. Il processo avrà inizio il 13 ottobre in Corte d’Assise.