Arrestato un marocchino ritenuto il ‘magazziniere’ della banda di spacciatori. L’uomo è stato condotto in carcere con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Il 30enne nordafricano è stato trovato in possesso di 640 kg di hashish e la droga era nascosta in parte nella sua casa e in parte nella sua auto. L’operazione fa parte di un’indagine che ha portato già precedentemente al sequestro di altri 800 kg di hashish. Si presume che i carichi di droga provengano tutti dalla Spagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here