Sabato 2 ottobre è stato fermato un uomo franco-algerino di 28 anni a Napoli, ritenuto essere un presunto terrorista. La segnalazione è arrivata dalle autorità francesi presso la Polizia italiana e una volta valicate le Alpi, il presunto terrorista è stato costantemente pedinato dalla DIGOS finché non è stato bloccato alla Stazione Centrale di Napoli. La DIGOS ha trovato addosso all’uomo un kit di confezionamento di esplosivi, un taccuino con degli appunti, un cellulare ed un computer portatile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here