Mafia: Arrestato a Palermo pericoloso boss latitante

Francesco di Fresco, 53 anni, era sfuggito alla cattura nel 1995 e d’allora risultava essere uno dei 5 latitanti più pericolosi legati a Cosa Nostra. Nel 1995 venne firmata un’ordinanza di custodia cautelare a suo carico per omicidio premeditato, sequestro di persona e distruzione di cadavere.