Vasto (Chieti): Invalida lancia appello su Facebook

Una donna di Vasto, in provincia di Chieti, da anni invalida al 100% e letteralmente prigioniera nella sua casa al terzo piano di uno stabile ATER senza ascensore, non avendo ricevuto nessun tipo di ascolto fino ad oggi, ha pensato bene di fare un appello su Facebook. Lei si chiama Enza ed ha oggi 44 anni. Da 17 anni è impossibilitata a deambulare a causa di una malattia al sistema nervoso che si aggrava ogni giorno sempre di più. Il fatto è che la donna vive in un appartamento dell’ATER situato al terzo piano e totalmente mancante di ascensore, pertanto da 3 anni è prigioniera nella sua casa e nonostante i ripetuti appelli da parte del suo legale, presso l’amministratore del condominio, fino ad oggi non è mai riuscita a risolvere il problema. Dunque ne è nata la necessità di fare un appello su Facebook a chiunque possa in qualche modo aiutarla.