Indette dai manifestanti di Terzigno che si stanno battendo contro la realizzazione di una nuova discarica nel parco del Vesuvio, delle assemblee permanenti con le quali è stato deciso di promuovere delle iniziative all’interno delle scuole. Il documento è stato redatto in collaborazione col Comune di Terzigno e vi è scritto: “Le mamme di Terzigno allarmate anche dai dati preoccupanti circa l’irreversibile inquinamento delle falde acquifere stanno portando avanti una serie di iniziative per affermare il proprio no all’apertura della seconda discarica, una condanna per il territorio e i propri figli”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here