Oltre alle proteste a Terzigno, ora arrivano anche i malori determinati dall’aria maleodorante, infatti secondo quanto riportano alcuni testimoni, in questi giorni si sta propagando nella zona, proveniente dalla discarica, un insopportabile odore nauseabondo che invade le case degli abitanti per diversi chilometri. L’aria rarefatta dal cattivo odore pare arrivi proprio dalla discarica di Terzingno ma pare anche, dall’ipotetica apertura di un mega sito per l’immondizia che sembra sia stato aperto a Cava Vitiello. Questi cattivi odori stanno generando ulteriori malori fra la popolazione che sempre più spesso si vede costretta a ricorrere a cure mediche. Svenimenti e forti nausee, questi sono i sintomi avvertiti dalla gente che vive vicino alle discariche. Il Sindaco di Boscoreale, Gennaro Langella ha dichiarato a tal proposito: “C’è gente che ormai non dorme più la notte, c’è chi si sveglia con bruciori alla gola, chi dice che non respira più. Siamo all’invivibilità più assoluta nel silenzio totale delle istituzioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here