Nicolò Pollari, ex Capo del SISMI, imputato nel processo d’appello per il sequestro di Abu Omar, ha chiesto ai PM di interpellare la Presidenza del Consiglio dei Ministri per confermare o meno il segreto di Stato sulla vicenda. Pollari durante il processo ha rilasciato delle dichiarazioni spontanee spiegando che la CIA non avrebbe mai richiesto il suo aiuto e ha affermato: “Ho diritto di difendermi e le accuse a mio carico sono infondate”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here