In anteprima il 25 agosto per “Cinema è Cultura” verranno proiettate alcune sequenze tratte da Deliriumpsike, il nuovo thriller di Luigi Pastore, con un insolito e bravissimo Alvaro Vitali, nel ruolo di uno psicopatico in una clinica nella Roma degli anni Cinquanta.

Nella stessa giornata incontro/intervista con il visionario regista indipendente e una rassegna dedicata alle sue opere.

http://mondoraro.org/museodelcinema/event/i-nostri-cult-il-cinema-di-luigi-pastore