Il GIP del Tribunale di Nola ha convalidato gli arresti nei confronti dei 5 dimostranti fermati lo scorso 19 ottobre a Terzigno. 4 di loro dovranno rispondere di concorso in violenza, resistenza pluri-aggravata e lesioni. Il quinto arrestato, dovrà rispondere anche di detenzione di materiale esplosivo. Per i 5 fermati il GIP ha disposto anche il divieto di dimora nei comuni di origine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here