Arrestate 4 persone a Polignano a Mare, in provincia di Bari, con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata all’esportazione di sigarette. L’organizzazione importava prodotti da tabacco dalla Slovenia via terra. Una quinta persona risulta ricercata e latitante. Il business delle sigarette sembrava ormai in disuso da parte della criminalità organizzata ma che probabilmente in questi ultimi tempi ha riconsiderato la possibilità di creare di nuovo occasioni di introito finanziario attraverso questo tipo di commercio. Secondo il Procuratore della DDA di Bari, la ripresa di questo commercio indica un segnale preoccupante, infatti si pensava da anni ormai che questo tipo di attività fosse stato stroncato e che alla mafia non interessasse più.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here