Silvano Di Bonito, un operaio 49enne che lavorava all’impianto di trattamento dei rifiuti di Giugliano in provincia di Napoli, da una prima ricostruzione pare si sia allontanato dal luogo in cui era con dei colleghi ed è stato investito da una pala meccanica. Inutile ogni tentativo di soccorrerlo. Bertolaso ha dichiarato: “Era al lavoro per l’emergenza rifiuti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here