Due operai metalmeccanici rimasti vittime di un incidente sul lavoro nello stabilimento di Marcianise in provincia di Caserta. Uno dei due è morto e l’altro è rimasto ferito. I due, secondo le prime ricostruzioni, stavano effettuando un sopralluogo sul tetto del capannone e mentre stavano tentando di attraversare un lucernario di plastica, il materiale non ha retto al peso ed ha ceduto, facendoli precipitare da un’altezza di 15 metri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here