Il Ministro della Giustizia Angelino Alfano ha firmato il decreto di applicazione del carcere duro (41 bis) nei confronti del boss mafioso Gerlandino Messina. Alfano ha voluto dedicare la firma del 41 bis al Maresciallo Giuliano Guazzelli, carabiniere ucciso dalla mafia per punire gli uomini del reparto di cui il sottufficiale era appartenente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here