Aldo Caranfa, consigliere PDL al Comune di Larino, in provincia di Campobasso, è stato posto agli arresti per aver concussione in quanto aveva chiesto la somma di 5mila euro ad un disoccupato per assicurargli un posto di lavoro all’interno dello zuccherificio. Nonostante la disperazione, il disoccupato ha voluto raccontare tutto ai Carabinieri della zona e al momento in cui doveva incontrarsi con il Consigliere comunale, si è presentato accompagnato dagli uomini dell’Arma in borghese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here