36 Torino Film Festival: HEVI REISSU di Juuso Laatio, Jukka Vidgren

Turo è impantanato in un piccolo villaggio nel Nord della Finlandia. L’unico barlume nella sua esistenza è rappresentato dagli Impaled Rektum, un’amatoriale band heavy metal di cui è il cantante. Nel tentativo di superare le sue paure, il giovane guida la sua «symphonic postapocalyptic reindeer-grinding Christ-abusing extreme war pagan fennoscandian metal» band al festival metal più in voga in Norvegia. Il viaggio include heavy metal, la profanazione di una tomba, un nuovo batterista da un ospedale psichiatrico, il paradiso vichingo e un conflitto armato tra Finlandia e Norvegia.

Nazione: Finlandia, Norvegia
Anno: 2018
Durata: 92′

Sezione:
– AFTER HOURS

Cast and Credits
regia/director
Jukka Vidgren, Juuso Laatio
soggetto, sceneggiatura/story, screenplay
Jukka Vidgren, Juuso Laatio, Aleksi Puranen, Jari Olavi Ranta
fotografia/cinematography
Harri Räty
montaggio/film editing
Kimmo Taavila
scenografia/production design
Juha-Matti Toppinen
costumi/costume design
Karoliina Koiso-Kanttila
musica/music
Lauri Porra
suono/sound
Panu Riikonen
interpreti e personaggi/cast and characters
Johannes Holopainen (Turo Moilanen), Minka Kuustonen (Miia), Ville Tiihonen (Jouni Tulkku)
produttori/producers
Kai Nordberg, Kaarle Aho
produzione/production
Making Movies Ltd.